Cipolle come piume diventano gioielli









Vi siete mai soffermati ad osservare la bellezza delle guaine fogliari esterne delle cipolle? noi lo abbiamo fatto e proprio quelle delicate e sottili tuniche protettive dalla consistenza cartacea le abbiamo trasformate in preziosi gioielli creando 23é Limited Edition (by Mirco Marchetti e Deborah Correnti).

Non una vera e propria collezione ma una serie di pezzi unici che coniugano artigianalità, tradizione e innovazione, nati dal connubio creativo mio e quello Deborah, tra la terra di Toscana e quella di Sicilia. 

Cappelli che nascono dall'attento recupero di materiali utilizzati in passato dalla modisteria italiana, e collane che guardano alle forme classiche degli antichi gioielli, reinterpretati in chiave moderna grazie alla nostra sensibilità stilistica e alla sperimentazione dei materiali.



La capsule collection "Gioielli e cappelli in piume di cipolla" nasce dal riciclo delle guaine fogliari esterne delle cipolle bianche, rosse e dorate che per la loro unicità naturale rendono ciascuna creazione irreplicabile. Fragili e leggere come piume sono diventate preziosa materia prima per creare insieme a cristalli e vetri, insolite collane e farne dettaglio per cappelli.

23é Limited Edition non è solo questo, ma molto di più e dei "Gioielli e cappelli in paglia e rafia" ve ne parlerò in uno dei prossimi post.


Follow us on Facebook: 23eventitre






0 commenti: