featured Slider

inspiration_melon lace




photo credits @butcher_designer via Flickr





Al di là delle tendenze e delle mode, la natura da sempre, di anno in anno, di stagione in stagione, veste i meloni di pizzo laserato, effetto 3d, simile a quello utilizzato dagli stilisti per le loro creazioni couture. 

(melon: photo credits @Dave DeSandro - Threeasfour s/s 2014 - melon: photo credits  @Linda Bliss  via Flickr - Haider Ackermann Fall 2010 )

Laser cut woo Francis Bitonti

photo credits @James A via Flickr

photo credits Wellwin Kwok via Flickr

photo credits Wellwin Kwok via Flickr


photo credits Pasm via Flickr


photo credits @David Freuthal via Flickr

photo credits Miriam via Flickr


via Pinterest


logo-mania





Mai amati dalla generazione dei neo-trentenni promotori del normcore, questa estate dopo un lungo oblio, direttamente dagli anni novanta, tornano i marchi in vista, e per le banane e i ragazzi della generazione Z è subito: logo-mania.

Doppie C, doppie G, VL, D&G, Gucci, Moschino, Dior: monogrammi e loghi, il brand in vista su capi e accessori in spiaggia come in città, è la nota cool di questa estate.

La regola è una sola: più si vede, e meglio è. Ne sanno qualcosa le banane.

(banana graffiti Chanel by Marta Grossi)



banane foto via L'orto di Michelle


Louis Vuitton Banana by Donald Drawbertson



E non finisce qui. Anche per il prossimo inverno sarà stagione di loghi ben in vista.



a/i 2017-2018


ricette (con il cuore) dalla terra di Afrodite









La cucina di Afrodite di Christina Loucas (www.afroditeskitchen.com) è un volume di ricette, e non solo, che profuma di ricordi familiari, di tradizioni locali, di terra, di mare, e dei suoi prodotti, di piatti casalinghi, di caffè e limonata, di tè alla cedrina e spritz agli agrumi, di pane alle olive, di halloumi e anari, di acqua d'arancio, di rose, di mosto d'uva e di bergamotto.




Ricco di ricette e suggerimenti, il libro è un affascinante viaggio sentimentale e culinario nella splendida Cipro, piccola isola incastonata nel blu del mediterraneo sud-orientale, dove secondo la mitologia, sarebbe nata Afrodite, dea greca dell'amore e della bellezza.

Da sfogliare, guardare, leggere. Per ispirarsi, per viaggiare, da usare per sognare, per scoprire e cucinare piatti casalinghi ciprioti tramandati da generazioni dalle famiglie dell'isola, fatti di pochi e semplici ingredienti offerti dalla generosa natura locale, e da storie profonde.



La cucina di Afrodite
Ricette e sapori di Cipro
Christina Loucas
Nomos Edizioni


Insalata di fichi d'India, cocomero e halloumi, lasagne cipriote, muffin speziati alle zucchine, pane alle olive, stufato di coniglio alle cipolle, crostata di prugne all'acqua di rose, budino di mosto d'uva...

Lasciati incantare da Cipro gustando le ricette di Christina con una tazza dell'onnipresente caffè, un bicchiere di limonata o di tè freddo alla cedrina e profumando la tua casa con l'acqua ai fiori d'arancio.



Pattern orticoli dolci su fette di pane








Pane, crema di formaggio, panna acida, marmellata di fragole, di albicocche e mirtilli, cerfoglio, menta e aneto, pistacchi, semi di sesamo e cioccolato, tanta creatività e abilità manuale, e una semplice fetta di pancarrè diventa la base, dove poter creare insoliti pattern orticoli. Belli da vedere e buoni da mangiare.

Foto screenshot Instagram @nayoko054



Foto screenshot Instagram @estyle1010 





Questi i due profili Instagram da seguire per ammirare e gustare (almeno con gli occhi) questi fruity toast: @estyle1010 e @nayoko054

rosso albicocca







La cartella dei colori si arricchisce di una nuova insolita tonalità: il rosso albicocca. Un colore intenso, brillante, elegante che prende il nome dal frutto completamente rosso, succoso, dal sapore gradevole, dolce ed aromatico, dell'albicocco Rubista, una cultivar autofertile a maturazione precoce, molto produttiva, di origine francese. 





Collezione Valentino - Valentino Couture s/s 2017