featured Slider

Growroom: l'orto assemblabile di Ikea e Space10




Space 10, un laboratorio di design danese, e Ikea  hanno lanciato Growroom, una sfera giardino assemblabile, fai da te, pensata per ospitare erbe aromatiche, ortaggi, fiori e piante. L'innovativa struttura, fatta di semplice compensato e viti, è stata progettata da due giovani architetti, Mads Ulrik Husum e Sine Lindholm che con la speranza di vedere sorgere sfere green come questa in ogni quartiere, condominio, città del mondo, e permettere a chiunque di condividere il raccolto gratuitamente e apprezzare prodotti a km zero.

La Grownroom, non è in vendita in uno dei tanti negozi Ikea ma, e qui torneranno utili le capacità acquisite nel tempo montando i mobili della nota catena svedese, si costruisce da soli. Basterà acquistare 17 fogli di compensato e 500 viti, scaricare gratuitamente i file di taglio CNC, avere a disposizione una sega o una macchina per il taglio laser, e seguire le istruzioni di montaggio che sono disponibili online sul sito di Space10. 

L'orto sfera, pensato per supportare ogni giorno il senso di benessere nelle città creando una piccola oasi che consente alle persone di connettersi con la natura, apprezzando profumi e sapori che questa ci offre, può essere assemblato facilmente in qualsiasi contesto urbano, non solo per le sue dimensioni ridotte (2,8mt x 2,5mt), ma  sopratutto perchè mira a un tipo di architettura condivisa e contemporanea.


The Growroom exhibited at Copenhagen Opera House. Photo by Alona Vibe via Space10




Fonte e Foto credits Space10

gelati da seminare















Se la stagione calda per mangiare i gelati è ancora lontana, quella per la loro semina è appena iniziata. Sì, avete letto bene, in tempi di orto mania, i gelati si seminano! 

L'idea, al momento si tratta solo di un proposta di packaging, è della graphic design tedesca Yvonne Moser che ha progettato dei "ghiaccioli" di torba di cocco pressata e contenenti semi di tre differenti erbe aromatiche, da piantare direttamente nel terreno. 

Il classico stecco di legno, che fuoriesce dalla terra, il ghiacciolo, infatti, deve essere piantato a testa in giù, ha la funzione di etichetta per orto.



Un libro aromatico dalle pagine in tessuto biologico













Alla  graphic design canadese, appassionata di fotografia,  Emily Soo, è bastato utilizzare del cotone biologico, e rispolverare un'antica tecnica di stampa, la cianotipiaper rendere un semplicissimo libro dedicato alle erbe aromatiche, in qualcosa di creativo e unico. Un piccolo libro homemade, completamente scritto e rilegato a mano, che si propone di essere per il lettore non solo una guida alle erbe aromatiche e alla loro coltivazione, ma anche un'esperienza visiva e tattile.

Il manuale, al momento si tratta solo di una proposta editoriale, non contiene nessuna immagine naturalistica o illustrazione botanica, ma stampe dalla più assolutamente semplicità, realizzate con la tecnica della cianotipia, che avviene per contatto, ossia ponendo il negativo direttamente sopra a dei supporti sensibilizzati, e alla loro esposizione alla luce solare. 

Emily, per le sue stampe in blu di Prussia, colore tipico di questa tecnica, ha utilizzato semi, foglie fresche, ed essiccate, di quattro varietà diverse di erbe aromatiche: prezzemolo, salvia, basilico e timo, su pagine di tessuto biologico. 

(photos credits Emily Soo)


Trend alert: ortaggi, cibo e moda viola



Altro che verde Greenery. In cucina nel 2017 saranno i cibi di colore viola a fare tendenza.

Proprio quando pensavamo a un'invasione di ortaggi verdi, ecco comparire un nuovo trend alimentare (e non solo), sicuramente salutare, che vedrà in cucina, protagonisti assoluti: mirtillimoreprugneuvapatateasparagicavolimelanzanebarbabietolaradicchiorapepeperonicarote e fiori eduli viola. Frutti e verdure che rappresentano un tocca sana per cuore e cervello, perchè contengono antocianine che agiscono come potenti antiossidanti nei confronti delle cellule del nostro organismo e ci proteggono dal rischio di cancro, ictus e patologie cardiache.

foto melanzane : credits Martha Stewart
Versace  - Balenciaga
spring summer 2017


photos credits Yellow Trace - Richard Haughton

photos credits Issy Croker - via Tumblr

photos credits Eat in my kitchen via Elle.fr

via Diy network Gnocchi di patate viola by Honest cooking

Balenciaga s/s 2017 - photo credit  Lynn Karlin

photos credits  Lynn Karlin

photo credit  Lynn Karlin -  Versace s/s 2017

Pane di patate viola by Lady and Pups

photos credits Well and ful - Cannelle Vanille

via Pinterest - photo credit Carolin Strothe

photos credits Maura McEvoy - Smile beauty and more

Ghiaccioli di more by Tutti dolci - via Pinterest

via Pinterest - photo credit Wild greens & sardines

photos credits Sipo - Regula Ysewijn

photo credits Sara Ghedina

photos credits The Tarttart - Maura McEvoy

photo credit  Lynn Karlin - Gareth Pugh s/s 2017


photos credits  Lynn Karlin 

via Tumblr - photo credit  Lynn Karlin 

Nina Ricci s/s 2017 - photo via Dasouji

Nina ricci s/s 2017

Panna cotta ai mirtilli e fiori di lilla by Crop - Flower lollipops by Sprinkle bakes

Non ci resta che mangiare viola!