miOrto - Tra sogno e realtà

L'orto baby di Costanza
Si può raccontare un orto? Presa dalla frenesia dello storytelling, Costanza fotografa e racconta l'orto di Moglialunga

-

L'orto onirico di Nina
Nel mio orto farei crescere ciò che mi dà sorpresa, sollievo, e un po' di Altrove.

Come dice Pessoa,
"Non abbiamo bisogno di una nave, creatura mia,
ma delle nostre speranze finchè saranno ancora belle,
non di rematori, ma di sfrenate fantasie.
Oh, andiamo a cercar l'Altrove".

-

L'orto di Luna
Un profumo familiare entra nella piccola stanza dove Luna studia, cucina, vive lontano da casa.
Lei fotografa, ama, sogna, coltiva le sue passioni proprio come fa con il suo piccolo orto, che le ricorda i sapori della sua terra.

-


L'orto scenografico di Giacomo

Circo verde romano, Paparino in peperone, Porro chagalliano, Romantic forest per l'orto dell'artista-fotografo Giacomo Salizzoni

-


Fotografa, disegna, dipingi, crea, taglia, copia, incolla, cuci, assembla il tuo orto.
L'orto dei tuoi desideri, dei tuoi ricordi, quello reale o virtuale. Il tuo orto o quello del tuo bambino, sul balcone o in giardino, in barattolo o in vaso, orizzontale o verticale, small, medium o large. L'importante è che sia il "tuo" orto!
E' la tua occasione per "darti alla semina" ... anche tu che non hai il pollice verde potrai contribuire alla coltivazione di una nuova sezione dell'orto di Michelle.
Innaffia con fantasia, fertilizza con creatività e invia i tuoi elaborati o foto(formato.jpg) all'indirizzo e mail: ortomichelle@gmail.com (oggetto: miORTO)


Bookmark and Share

5 commenti:

  1. qui da te il mio orto crescerà ancora più vigoroso...
    grazie, a presto!

    nina

    RispondiElimina
  2. Grazie! stupendo questo post..ancora complimenti :)

    RispondiElimina
  3. Mirco, questa cosa del miORTO è bellissima!
    BRAVò!

    RispondiElimina
  4. Quanta sensibilità e poesia nelle immagini e nei testi! Complimenti per l'iniziativa e l'eleganza delle persone che partecipano!

    RispondiElimina
  5. tra il sogno e la realtà, un'area in cui poter giocare, emozionandosi

    RispondiElimina