La mela tatuata





L'idea geniale, di questa campagna pubblicitaria di autopromozione via gadget, dell'agenzia pubblicitaria Tiempo BBDO, è stata quella  di attaccare sulla superficie di un centinaio di mele in fase di maturazione un adesivo con il loro logo ed il messaggio "Idee".
Una volta maturate, le mele sono state raccolte: levando l’adesivo si vede il messaggio come “tatuato” sulla buccia. A questo punto la mela è stata riposta come un oggetto prezioso all’interno di un cofanetto.
Un semplice e comunissimo prodotto è diventato mezzo capace di trasmettere con una forza estremamente incisiva la filosofia di lavoro dell’azienda.

Via Conversazioni marketing
Segnalato da Simonetta

1 commento:

  1. Bellissime!
    Anni fa, la Svizzera per festeggiare la confederazione aveva appiccicato una piccola crocetta sulle mele! Le mele rosse con la crocetta bianca erano la "bomboniera" per la ricorrenza!
    Io ero bambina, ma ricordo lo stupore!
    Gianly

    RispondiElimina