Organi umani in fiore







Il progetto fotografico Eye Heart Spleen è dell'artista guatemalteca Camila Sitarama Carlow  che con queste sue sculture floreali, perfetto connubio tra biologia e botanica, ha voluto rendere omaggio al corpo umano e ai suoi organi a cui, come lei stessa dichiara, raramente prestiamo attenzione, e che indipendentemente da ciò che ingurgitiamo, che si tratti di cibo nutriente o spazzatura, continuano a lavorare duramente, sostenendoci senza sosta per tutta la vita. Ma non solo,  allo stesso modo ha dichiarato ancora Camila, le piante presenti in un ambiente urbano testimoniano il lavoro discreto che la natura compie ogni giorno. Il verde cresce ai lati degli edifici, tra i mattoni di un muro e tra le fessure del cemento, nonostante l'inquinamento prodotto dall'uomo. 

Questi organi in fiore rappresentano quindi, al di là della bellezza estetica, un tributo alla natura e alla sua, spesso invisibile, forza.




1 commento: