Pomona Italiana


Il nome evocativo, si riferisce ad un'imponente opera iconografica del passato che ritrae le maggiori specie di fruttiferi presenti sul territorio nazionale.

Il ligure, conte Gallesio, appassionato botanico vissuto a cavallo tra il XVI E XVII secolo, dal 1817 alla fine dei suoi giorni 1839, raccoglie a se i maggiori illustratori per ritrarre le varietà del panorama pomologico italiano del suo tempo esaminate per caratteristiche, ambiente e localizzazioni geografiche e raccolte in 160 tavole.


Ancora oggi Pomona Italiana rappresenta un testo fondamentale di classificazione storica fruttifera.
Grazie all'idea di alcuni illuminati estimatori, l'opera è stata trasformata in veste informatica ed è disponibile in rete, Pomona Italiana.
 

Post di Simonetta  per L'orto di Michelle


4 commenti:

  1. E.....bravo Conte Gallesio!!!!!

    RispondiElimina
  2. Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
    Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo troviqui!

    RispondiElimina
  3. Anonimo27.7.11

    bellissime tavole! Anna

    RispondiElimina
  4. utile e piacevole segnalazione, grazie! ;)
    ...peccato che il sito sia così spartano nella sua realizzazione tecnica

    RispondiElimina