Cedro mano di Budda

Il Citrus medica digitata conosciuto anche come "mano di Budda" è un agrume decisamente particolare, sopratutto per la forma. La parte apicale è infatti divisa in sezioni fusiformi che gli danno la forma delle dita di una mano (da cui parte del nome).
Originario delle regioni Indo-Asiatiche dove è coltivato da moltissimi secoli a scopo ornamentale e religioso. Infatti i frutti venivono posti sugli altari ( da qui la seconda parte del nome)perchè emanassero il loro gradevole profumo nell'ambiente sacro.                                                           
Nina Ricci collezione  primavera-estate  2011Style.com


2 commenti:

  1. Non immaginavo potesse esistere un agrume tanto particolare e con un colore così meraviglioso!
    Grazie

    RispondiElimina
  2. @nonna Giuly, vedrai quanti agrumi e frutti insoliti scopriremo insieme nei prossimi mesi!

    RispondiElimina